20-26 Novembre Previsionale 47

Molto nuvoloso con piogge venerdì, migliora nel week end con temperature in netto calo.

Postato il: 20-Nov-2020

UNA LENTE SUI SETTE GIORNI:

Anche nella settimana appena conclusa si sono mantenute condizioni termiche e climatiche analoghe al recente passato, i dati della stazione di Macciano ce lo confermano, infatti le rilevazioni dei maggiori parametri indicano solamente scostamenti strumentali o di poche unità, tutto ciò a causa della perdurante presenza di un vastissimo campo di alta pressione al suolo il quale ha impedito e limitato fortemente il rimescolamento degli strati di aria.
Gli unici parametri che hanno mostrato una differenza significativa rispetto a sette gg prima sono stati quelli della pioggia e del vento con 9 mm di pioggia settimanale ed i 48 km/h di raffica massima peraltro avvenuti nell'unica giornata mediamente perturbata di lunedì scorso.

 

ESTREMI SETTIMANALI Stazione Meteo di Macciano 13 - 19 Novembre:
T/Max 16,9°c - T/Min: 5,9°c - T/media settimanale: 11,2°c = Pioggia 9 - Vento max: 48 km/h

 

Carta 1 - Pressione EU ven 20 nov
             
Carta 2 - Pressione ITA ven 20 nov

 

LA SITUAZIONE IN QUOTA:
Gi anticicloni che si formano nel periodo autunno-inverno hanno, come spesso accade, una fase evolutiva piuttosto lunga la quale però può essere interrotta da incursioni fredde di natura artico-continentale.
E' questa la situazione che si sta sviluppando sulla nostra penisola prevista per le succesive 48/72 ore.
Infatti dopo giorni e giorni di dominio incontrastato dell'alta pressione, anche se con qualche cedimento parziale, una discesa di aria fredda di origine polare -vedi carta 1 europea- avente come obiettivo i Balcani, causerà nella giornata odierna la formazione di un minimo depressionario sul Mar Tirreno -vedi carta 2 italiana- il quale causerà un deciso peggioramento del tempo con iniziali deboli piogge in mattinata in estensione al resto della giornata - vedi carta 3 italiana-.
Il minimo suddetto seguirà una direzione verso Sud alimentandosi nuovamente nelle succesive 36 ore con fenomeni intensi nelle regioni meridionali specialmente nella Basilicata, al suo seguito avremo la massa d'aria fredda la quale porterà ad un deciso e sensibile calo termico anche nel nostro entroterra tosco umbro con minime vicine allo zero e massime a malapena sopra i 5/6°c.
L'inizio della nuova settimana vedrà una nuova risalita dell'alta pressione almeno fino a mercoledì prossimo -vedi carta 4 europea-

 

Carta 3 - Aree piogge ITA ven 20 nov
             
Carta 4 - Pressione EU lun 23 nov

 

 

DISCLAIMER - SOLLEVAMENTO di RESPONSABILITA'

Le previsioni e le tendenze esposte sono ottenute da analisi non professionali di modelli di pubblico utilizzo: ECMWF (europeo) e GFS (americano), pertanto si consiglia di non prendere mai decisioni importanti sulla base di questo o altri servizi meteo da internet, non emesse da fonti istituzionalmente riconosciute.

 


- LA PREVISIONE PER IL WEEKEND -


VENERDI 20/11:
Cielo molto nuvoloso intera giornata, deboli piogge ore centrali e pomeridiane con accumuli non particolarmente elevati, ventilazione in rinforzo dai quadranti nord orientali, minime mattutine 6/7°c, massime in sensibile diminuzione 8/9°c.
Alba 7:13, Tramonto 16:44, durata del giorno h 9:31.


SABATO 21:
Condizioni di elevata variabilità con alternanza di annuvolamenti anche estesi e schiarite locali, minime in ulteriore diminuzione 4/5°c, massime anch'esse in graduale calo 6/7°c, ventilazione in ulteriore rinforzo da NE.


DOMENICA 22:
Foschie mattutine in pianura seguite da condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso intera giornata, ventilazione moderata nord occidentale, minime in ulteriore diminuzione 2/3°c, massime senza variazioni di rilievo 8/9°c.

 

- TENDENZA SETTIMANALE SUCCESSIVA -


LUNEDI 23:
Cielo parzialmente nuvoloso al mattino senza fenomeni previsti, sereno nel pomeriggio, ventilazione assente, minime mattutine ancora molro basse 2/3°c massime in lento e progressivo recupero 9/11°c.


MARTEDI 24:
Condizioni di variabilità e cielo parzialmente nuvoloso al mattino ma con tendenza ad ampie schiarite pomeridiane, ventilazione debole di direzione variabile, minime mattutine ancora molto basse 1/2°c, massime senza variazioni di rilievo 9/11°c.


MERCOLEDI 25:
Aumento della nuvolosità in nottata in estensione al mattino ma senza fenomeni previsti, parziale miglioramento nel pomeriggio con schiarite, ventilazione molto debole o del tutto assente, minime in parziale recupero 5/6°c, massime previste senza variazioni di rilievo 9/11°c.


GIOVEDI 26:
Cielo nuvoloso o coperto intera giornata senza fenomeni previsti, minime mattutine invariate 4/5°c massime previste stazionarie 10/11°c, ventilazione assente.
Alba 7:20, Tramonto 16:40, durata del giorno h 9:20.


Ignazio Cesaroni
Staff CMM
info@meteomacciano